Meetic prova gratuita 28 luglio 2017

Meetic prova gratuita 28 luglio 2017 è l’offerta Meetic che vi permette, tra le altre cose, di creare un profilo e di contattare i molti single registrati sul sito gratuitamente per 3 giorni. Meetic è il sito di incontri online più popolare d’Europa, con migliaia (circa 10.000) di nuovi iscritti di diversi Paesi ogni giorno. Clicca su www.meetic.it, controlla che ci sia la scritta “3 giorni gratis” e registrati subito per usufruire di questa eccezionale offerta. In questi giorni puoi approfittare di questa imperdibile occasione per provare gratuitamente il servizio per ben 3 giorni. Aderendo a questa promozione gratuita, potrai scoprire ed utilizzare gli strumenti e le funzionalità che ti consentono di cercare i single di tuo interesse.

Meetic prova gratuita 28 luglio 2017: ma è veramente gratis?

Per usufruire di questa offerta Meetic non è necessario effettuare alcun tipo di acquisto. Grazie a questa offerta, puoi inviare messaggi privati, puoi iniziare a chattare, puoi provare a trovare la persona più adatta a te. Utilizza questa promozione per scoprire quali vantaggi puoi avere sul sito di incontri Meetic.

Come accedere alle funzionalità di Meetic

Meetic, tra le sue funzionalità, prevede la possibilità di nascondere gli iscritti che non ti interessano. Vuoi chattare con Meetic Messenger gratuitamente? Questa è l’oppotunità che fa per te. Approfitta di Meetic prova gratuita 28 luglio 2017 per inviare e rispondere alle email.

Meetic: chi è

Si tratta del servizo di dating più consigliato in Italia. Meetic, oltre ad essere una comunità di incontri per single, è un sito sempre aggiornato con le ultimissime news dal mondo del dating, con storie, testimonianze, tendenze e consigli di seduzione. Su www.meetic.it puoi conoscere persone nuove e fare nuove amicizie. Centinaia di storie d’amore sono iniziate su Meetic.

Meetic iscrizione gratis

L’iscrizione a Meetic è sempre gratuita ma l’accesso ad alcuni servizi richiede la sottoscrizione di un abbonamento. Per iscriversi a Meetic basta inserire pochi dati: alias, password, email valida, data di nascita, città, selezionare il sesso. In seguito si può completare e/o modificare il proprio profilo inserendo informazioni sull’aspetto fisico, sugli hobby, sulla professione, ecc… L’iscrizione è semplice: basta inserire alias, password, email valida ed alcuni dati di base che si sceglie o meno di condividere per completare il profilo.

Meetic: come gestire il profilo

Vuoi sapere come aggiungere una foto su Meetic? Passa il mouse sul tuo alias (lo trovi in alto a destra sul sito Meetic), vai alla sezione “Il mio profilo” e clicca su “Gestisci le mie foto”. Puoi aggiungere delle foto nell’album “Le mie foto principali” o “Più foto”. Basta cliccare su “Aggiungi una foto”, selezionare la foto che vuoi caricare dal tuo computer e poi cliccare su “Salva la mia foto”. Se non vedi la foto subito pubblicata, non preoccuparti poichè la foto sarà online entro 24 ore e, comunque, riceverai un’e-mail di conferma. Per impostare una foto come foto principale sul tuo profilo, vai alla sezione “Il mio profilo” (la trovi nel menu a discesa in alto a destra) e clicca su “Gestisci le mie foto”. Vai sulla foto che desideri impostare come foto principale e clicca su “Imposta come foto principale”. Ricorda che puoi impostare come foto principale solo le foto dell’album “Le mie foto principali”.

Gli effetti positivi di Meetic

Su Meetic, single come te non aspettano altro che incontrare e conoscere gente interessante con la quale condividere amore. Un sito di incontri online dove si possono davvero avere storie d’amore, come testimoniano le tante coppie che si sono conosciute su www.meetic.it. Un sito di incontri online dove si possono davvero avere storie d’amore, come testimoniano le tante coppie che si sono conosciute su www.meetic.it. Su www.meetic.it le occasioni per conoscere single e fare nuovi incontri si moltiplicano.

Meetic prova gratuita 28 luglio 2017: su Meetic senza pagare

La prova di 3 giorni offerta Meetic vi permette di testare, in prima persona, i vantaggi e le potenzialità  del sito. Meetic ti offre la possibilità di provare ad incontrare l’anima gemella. Utilizza i 3 giorni gratis per provare a stringere nuove amicizie. Grazie a questa offerta, potrai utilizzare la messaggeria.

Meetic Messenger: come funziona

Quando ti disconnetti dal sito, i messaggi di chat scompaiono e non sono più visibili. Ricorda che i messaggi scambiati tramite chat non vengono conservati sul sito e, pertanto, non è possibile avere lo storico delle tue conversazioni.

E-mail Meetic

L’e-mail Meetic ti consente di contattare i single che desideri. L’invio di messaggi è una delle funzionalità che richiedono la sottoscrizione di un abbonamento. Meetic prova gratuita 28 luglio 2017 ti permette, tra le altre cose, di contattare i single che vuoi inviando un’e-mail, gratuitamente per 3 giorni.

Scaricare l’App Meetic

Con l’app Meetic puoi inviare sbandate, e-mail, giocare allo Shuffle scegliendo i tuoi single preferiti. Grazie all’AppMeetic puoi guardare i profili degli utenti e le loro foto direttamente sul cellulare. Puoi anche contattarli o essere contattato/a in qualsiasi momento. Tramite l’app puoi eseguire ricerche di localizzazione per trovare single vicino a te.

Meetic: cosa dicono gli Utenti

Ho conosciuto mio marito su Meetic, in una serata invernale in cui il mio umore era molto giù. Ci siamo sposati a agosto. Meetic ha cambiato la mia vita e quella di mio marito ed oggi siamo una coppia felicissima. Grazie a Meetic stiamo vivendo una favola. Ci siamo conosciuti grazie a Meetic ed oggi siamo una coppia felicissima. Ci manca solo un bambino ma speriamo arrivi presto.

Conclusioni finali su Meetic

Buon divertimento con Meetic prova gratuita 28 luglio 2017. Ci auguriamo di averti fornito le informazioni che cerchi e che questo articolo possa esserti utile per usufruire di Meetic prova gratuita 28 luglio 2017. Dopo aver usufruito di Meetic prova gratuita 28 luglio 2017, ricordati di tornare su questo sito per condividere la tua esperienza con noi lasciando un commento.

Related posts

Leave a Comment